Money Gate, udienza a Roma: processo rinviato all'11 aprile

Catanzaro, Martedì 13 Febbraio 2018 - 17:09 di Redazione

Si è conclusa l'udienza fissata per oggi pomeriggio a Roma relativa all'appello della Corte Federale sul caso Catanzaro-Avellino che in prima istanza aveva visto tutti prosciolti per mancanza di prove. Ad inizio udienza si è analizzata la posizione di Francesco Cozza, questione riguardante esclusivamente il Catanzaro visto che il giocatore sarebbe stato pagato in nero al momento della rescissione. La Corte Federale chiede di approfondire la vicenda che vide il calciatore squalificato a nove mesi lo scorso 31 gennaio, e per permettere di depositare presso la Corte l'esito del procedimento a carico di Cozza, si è deciso per un rinvio del processo e la data dovrebbe essere quella dell'11 aprile. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code